Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori ai 120€

For shipments outside Italy send us an email at info@lerecoltant.com

Grand Millesime 2016 Brut Grand Cru

71,00

Prezzo IVA inclusa

Disponibile

Disponibile

Degorgement

05/2022

Uvaggio

10% Chardonnay, 90% Pinot Noir

Cuvée

Assemblage

Classe

Grand Cru

Millesimo

2016

Permanenza sui Lieviti

5 anni

Gradazione

12,5%

Formato

0,75l

COD: Bara2016 Categorie: , Tag: , , Marchio:

DESCRIZIONE

Grand Millesime 2016

Lo Champagne Grand Millesime di Paul Bara è una cuvée prodotta solo in occasione di annate eccezionali. Figlio dello splendido terroir di Bouzy è composto per il 90% da uve di Pinot Noir con l’aggiunta di un 10% di Chardonnay. Dopo la raccolta e la pressatura le uve fermentano in vasche di acciaio inox termoregolate e dopo alcuni mesi di affinamento, avviene l’assemblaggio e la successiva rifermentazione in bottiglia con una sosta sui lieviti di circa 5 anni prima della sboccatura e dell’aggiunta di zuccheri.

Il Grand Millesime è caratterizzato da un perlage fine e persistente ed al naso risulta seducente e presenta note dai sentori freschi e aromi complessi. Le note agrumate si sviluppano con quelle di miele, mentre i fiori secchi si uniscono ai frutti carnosi, lasciando trapelare delle leggere note speziate. Caratterizzato da una freschezza straordinaria, al palato si percepiscono delle affascinanti sfumature di fragole e sul finale note di fiori bianchi.     E’ uno Champagne elegante, dagli aromi delicati dotato di grande finezza e leggerezza,

 

PRODUTTORE

Paul Bara

Là Montagne de Reims è rinomata nel mondo per la grande qualità che il Pinot Nero riesce ad esprimere e Bouzy è la sua Capitale. La chiave della grandezza intrinseca di Bouzy risiede nel suo profondo sottosuolo calcareo che conferisce un’intensa espressione di frutta e una grande complessità minerale. I vigneti di Paul Bara’ sono situati esclusivamente in questa cittadina della Montagne de Reims classificati Grand Cru al 100%. La Maison nasce nel 1860 come una scuderia è solo nel 1965 il fienile viene trasformato in una cantina vera e propria ed è stata una delle prime aziende ad esportare champagne negli Stati Uniti. Nel corso degli anni la superficie dei vigneti è stata ampliata ( solo 26 acri! ) e la cantina ha particolarità davvero suggestive in quanto è scolpita interamente in gesso puro e raggiunge una profondità di 30 piedi sotto terra. Quando Paul tornò dalla seconda guerra mondiale trovo la cantina quasi interamente saccheggiata dall’occupazione tedesca e nelle poche bottiglie ritrovate si può ancora sperimentare una longevità senza tempo.

× Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday